Casa Nemorense

Roma: servizi e attività. Guida ai servizi e alle imprese di Roma, mangiare, dormire divertirsi a roma

lunedì, marzo 26, 2007

AET: non solo è palloso, è pure spakkiùso


Non sto scrivendo questo post perchè non ho mai frequentato Lab di AET e quindi non so de ke kazzo se tratta... come del resto lo chef Tony non vi sta dicendo di segare la marmitta della vostra auto con i vostri nuovi miracle blade III, serie perfetta.

Del resto non vorrei mai avere informazioni su sto kakkio de laboratorio, sapere de ke se tratta, se è solo cercare sole cuore amore collusione in un testo e dire "ah! beccato" e poi dire "Ma vuò vedè che de 'sti contenuti me ne posso fa' qualcosa?", oppure è un qualcosa che trae spunto da esperienze umane che necessitano dell'uso del sitema nervoso centrale (pene per i profani).

Poi, mannaggia a chi me l'ha detto, se so formati sti minigruppi de cui io nn so un cacchio, solo che ci sono.... ecco, non vorrei saperne nulla di più!

NB: ho tentato di usare la psicologia inversa... una di quelle tecniche che ho imparato nel mio pellegrinaggio nel wisconsin... IN REALTA' VORREI INFO SUL LAB.. Grazie ;)

9 Comments:

  • eh.. il uìsconsy.... grandi scopate quando ero yàng!

    By Anonymous donata francescato, at 3:20 PM, marzo 26, 2007  

  • AH-AH!

    By Anonymous Nelson dei Simpson, at 5:18 PM, marzo 26, 2007  

  • ecco...io..diciamo, vorrei sentire anche cosa ne pensi tu..... del laboratorio..diciamo(pausa di circa 7 minuti)...anche perchè.... la parola laboratorio è densa come miele...se no.... qua finisce a mozzichi e bocconi....se ci dice culo..diciamo.....
    mandami una mail.....diciamo, e potrò soddisfare tutte le tue fantasie e i tuoi desideri....e poi non diciamo che dico diciamo ....diciamo....ogni volta che diciamo che non lo dico...diciamo!!

    By Anonymous nadia battisti, at 5:22 PM, marzo 26, 2007  

  • Sotto gli incessanti colpi delle educate ma pesanti frecciatine del Leone, all'insegna di "io penzo", la battisti ha preso il via solo durante l'ultima ora di sessione plenaria quando ormai la mia attenzione era andata via...

    io aggiungerei, con uno straccio bianco in testa: "aivoglia se me ne poss' fa' qualcosa...AIVOGLIA!"

    By Anonymous Il faggiano di Via dei Marsi..., at 10:54 PM, marzo 27, 2007  

  • giusto faggiano...anche perchè il leone possibilmende si ingazza

    By Anonymous anto nello, at 1:35 AM, marzo 29, 2007  

  • guarda...la plenaria te l'ha descritta nadia battisti.
    per i piccoli gruppi, la voce che gira (io ho il primo domani, sabato alle 9) è che è un costruire insieme gli obiettivi. un "cosa vi aspettate da qst corso" un "ma che ce sò venuto a fà"...
    ma sono solo voci di strada, rumore di gente...ascoltarle o non ascoltarle è uguale...l'importante è farlo con empowering

    By Anonymous mr tancredi non, at 12:17 AM, marzo 31, 2007  

  • errore di battitura...volevo scrivere
    MPAERNG, e non empowering

    By Anonymous mr tancredi non, at 12:18 AM, marzo 31, 2007  

  • Recupera l'ancoraggio al contesto e capirai.Anzi la tua vita sarà più felice.

    By Anonymous Francesca Dolcetti, at 5:17 PM, marzo 31, 2007  

  • 'nsomma devo venì all'università?

    By Anonymous irtimid, at 9:46 AM, aprile 02, 2007  

Posta un commento

<< Home