Casa Nemorense

Roma: servizi e attività. Guida ai servizi e alle imprese di Roma, mangiare, dormire divertirsi a roma

mercoledì, febbraio 07, 2007

Cercasi cantante.

Approfitterò del mio quarto d’ora di fama e del recente boom di visite causato dai recenti tumulti del blog per provare a organizzare qualcosa. In questo blog io ero anche disposto a limitarmi a scrivere un paio di interviste doppie e qualche canzone. Purtroppo, però, ce ne vuole per montare un intervista doppia e per le canzoni è difficile riunirsi un numero sufficiente di volte. Non potendo fare queste due cose e, non sapendo che fare durante la giornata, ho trovato il modo per tenere occupato me e quelli stanno scrivendo insulti e minacce sui commenti del blog: scrivere i post incriminati.
Oltretutto, avevamo già provato a farne una di queste canzoni e il tentativo si è rivelato un fiasco e avrei preferito tenere per noi questo passo falso, rinunciando a ritentare e facendo finta di non averci provato. Ma irtimiD, che non sa stare zitto, ha pensato bene di sbandierare questa notizia sul blog, quindi ora tutti sanno che volevamo fare una canzone e, se non la facciamo, ci facciamo anche la figura dei cretini. Siccome siamo già bravissimi a dimostrare che siamo dei cretini da soli (in questo campo io sono all’avanguardia), non credo che ci sia bisogno di aiuti.
Quindi, se riusciamo a fare questa canzone, non solo smetterò di rompere le scatole con i miei odiatissimi post, ma si potrebbe salvare la faccia del blog (se non è già troppo tardi).
Per la canzone, abbiamo bisogno di un paio ragazze che cantino.
Non è possibile che una facoltà a stragrande maggioranza femminile abbia un blog composto da soli maschi. Sembra che siamo omosessuali! Penso sia una questione di giustizia statistica e anche un modo che hanno le ragazze di fare qualcosa che non sia solo studiare.
La canzone in questione è “tu vuo’ fa’ o’ terapeuta.” resoconto cantato delle lezioni di Carli sulle note di “tu vuo’ fa’ l’americano” (e della sua parodia “tu vuo’ fa’ o’ talebano”). Le ragazze ne canteranno insieme alcune strofe.
Siate indulgenti con le parole, la canzone vale qualcosa solo se la immaginate con la musica. Inutile dire che per poterla apprezzare non solo dovete aver sentito la canzone originale, ma dovete anche aver frequentato almeno un paio di lezioni di Carli in modo da condividerne l’emozionalità.

Quando l’esame ti è andato male
Quando la tua ragazza fa la stronza
quando tu ti senti un po’ coglione
ricorri sempre alla collusion

tu vu’ fare il terapeuta
terapeuta
terapeuta
ma che cazzo stai fa’
lascia stare ste’ cazzate
non mi fare
il cazzone
studiati la collusion

tu mandi affangul
tu molli lo spinton
nel traffico e al bar
che stai a far?
Un agito emozional

Tu vu’ fare il terapeuta
Terapeuta
Terapeuta
Tanto i soldi non li fai
Il lavoro non lo troverai
Come un fesso resterai

se la terapia farai
senza un soldo morirai

basta studiare quattro emozioni
controllo, ansia, invidia, impotenza
dopodichè in qualsiasi situazione
tu potrai dire “questa è collusion”

tu vu’ fare il terapeuta
terapeuta
terapeuta
pensa un poco a cosa fai
dieci anni in terapia
non ti dico
una bugia
dai colludi e lascia stà

tu mandi affangul
tu molli lo spinton
nel traffico e al bar
che stai a far?
Un agito emozional

Tu vu’ fare il terapeuta
Terapeuta
Terapeuta
Pensaci un pochino su
Le categorie del Carli sai
Studiartele dovrai

Datti una mossa dài
O bocciare ti farai


Le prove si terranno a casa di Kekko dopo il 23 febbraio (la data precisa verrà specificata appena possibile) in via Appia Nuova 25.
Cerchiamo 2, al massimo 3 ragazze che rispondano ai seguenti requisiti.
1) Un discreto talento musicale.
2) Minima serietà per impegnarsi a incontrarsi per 2, al massimo tre prove per la canzone. (Se siete troppo serie ovviamente non perdete tempo con noi):
3) Abbiano una mente tollerante o propensa al cazzeggio al quale la band si lascerà inevitabilmente andare almeno un paio di volte.
Se volessi fare le cose fatte come si deve, proverei a dirlo a lezione, ma ora ci sono solo gli esami e, giustamente, non credo che mi dareste retta. Potrei chiedere il numero delle interessate scritto fra i commenti, ma non lo faccio per due motivi. Primo, sembrerebbe che ci sto provando e nessuna verrebbe. Secondo, qualcuno che mi vuole fare uno scherzo potrebbe darmi il numero sbagliato.
Devo ricorrere al modo meno invitante.
Dare il mio, di cellulare. Lo so, è squallido e mi rendo conto che dopo averlo dato verrò tempestato di chiamate di insulti fatte da numeri privati, ma è un rischio che sono disposto a correre.
Il numero è 348/7234404.
Se voi o delle vostre amiche hanno le caratteristiche sopra elencate chiamatemi prima del 23.
E’ probabile che dopo aver visto il post sulla mia bambola (il regalo non l’ho scelto io e il post è stato pubblicato da Kekko) la presenza femminile sia crollata ai minimi storici, ma devo almeno tentare…

8 Comments:

  • Il post sulla bambola nn l'ho fatto io ma dimitri o qualche altro burlone.
    Il civico di casa mia non è 27 ma 25...
    io mi chiamo Checco e non Kekko
    VOI siete gay, non il sottoscritto (a dispetto del pene di gomma).
    Quante altre oscenità dovranno tollerare le mie orecchie??? QUANTE????

    By Anonymous Kekko, at 1:01 PM, febbraio 07, 2007  

  • quando sarete nei cessi dìi un autogrill, con un pennarello in mano, ricordate....

    348/7234404
    348/7234404
    348/7234404
    348/7234404

    memorizzato?

    By Anonymous un camionista..., at 1:53 PM, febbraio 07, 2007  

  • cos'è una facoltà a stragrande maggioranza???

    By Anonymous irtimid allibito, at 1:58 PM, febbraio 07, 2007  

  • Ovviamente l'avevo prevista l'eventualità del mio numero scritto nei cessi...ma non l'ho detta perchè se qualcuno non ci aveva pensato gli davo l'idea...

    By Blogger Tancredi, at 3:38 PM, febbraio 07, 2007  

  • il l'ho già trovato sul cesso sulla roma-napoli

    By Anonymous mr t non, at 7:29 PM, febbraio 07, 2007  

  • il mio nome è gem, sono una cantante, alta e prorompente, canto qui per voi, vesto assai elegante, e certe volte lo sai, sono esuberanteee

    By Anonymous mr t non, at 6:23 PM, febbraio 09, 2007  

  • Una cantante? ehm...ma almeno risparmiate 'vi umilio' : fa proprio schifo! e poi..chi "suona" cosa---? IO mi candidoooooo yea yea...ahhahha [oddio]

    By Anonymous mari, at 9:33 AM, febbraio 10, 2007  

  • La suonano Tancredi Vella alla tromba, Faggiano alla batteria, Kekko alla chitarra e irtimiD al piano...

    By Blogger Tancredi, at 4:46 PM, febbraio 10, 2007  

Posta un commento

<< Home